Sacra di San Michele

Home  /  Torino & Dintorni  /  Sacra di San Michele

Monumento simbolo della Regione Piemonte e luogo che ha ispirato lo scrittore Umberto Eco per il best-seller Il nome della Rosa, la Sacra di San Michele è un’antichissima abbazia costruita sulla cima del monte Pirchiriano. Dall’alto dei suoi torrioni si possono ammirare il capoluogo piemontese e un  panorama mozzafiato della Val di Susa.

Dedicata al culto dell’Arcangelo Michele, difensore del popolo cristiano, la Sacra di San Michele s’inserisce all’interno di una via di pellegrinaggio lunga oltre 2000km che va da Mont Saint-Michel, in Francia, a Monte Sant’Angelo, in Puglia.

Da visitare se ami:

  • storia
  • luoghi sacri
  • viste panoramiche
  • mountain bike o trekking

Sito web: http://www.sacradisanmichele.com

COME ARRIVARE:

La sacra di San Michele si trova a 27 km dal Vald Hotel, raggiungibile in circa 40 minuti di macchina.

Partendo dall’hotel attraversare il paese di Caselette, proseguire sulla SP24 in direzione Avigliana. Raggiunto il Lago Grande di Avigliana imboccare Via Sacra S. Michele e proseguire fino al parcheggio. Da lì si raggiunge la biglietteria con una breve passeggiata di 5 minuti.

© 2015-2019 Sunny Group S.r.l. - P.IVA 08828410012  Privacy Policy  Cookie Policy